Translate-traduci le mie ricette!

martedì 17 febbraio 2015

Chiacchere di Carnevale

Salutiamo  il  momento più scherzoso  dell anno con il dolce tipico che lo  caratterizza.
Ogni paese  ha il suo nome...frappe  Crostoli  bugie chiacchere chi più ne ha più ne metta.
Io oggi vi propongo la mia ricetta  facile veloce e alla portata di tutti!
Mani in pasta e via!

Per un vassoio abbondante

240 grammi di farina (+per spolverare  il piano di lavoro)
20 grammi di zucchero
20 grammi di burro ammorbidito ( non liquefatto)
2 uova intere
1 cucchiaio di acquavite/grappa o limoncello
1 pizzico di sale
Mezzo cucchiaino di fiori  d arancio  (aroma per la pastiera napoletana  ma facoltativo )

Su un piano da lavoro  creare una fontanella  con  la farina.
Al centro  mettere le uova precedentemente  sbattute il sale il burro e lo zucchero e cominciare  ad impastare aiutandosi con la grappa per amalgamare  il tutto.
Creare un bel panetto  liscio e far riposare mezz oretta in frigo .
Togliere dal frigo e lasciare ancora  una mezz oretta  a riposo  a temperatura  ambiente.
Ora muniti di macchina Per tirare la sfoglia ricavate tante sfoglie  mooooolto  sottili quasi velate ma senza esagerare  e poggiatele  su di un piano  ben infarinato.
Fatto questo scaldate  in un tegame  dell abbondante  olio di arachide ed eliminando  la farina un eccesso comicità a friggere  le bugie.
Una volta  dorate da entrambi  i lati eccole pronte.
Poggiatele su un vassoio  con carta assorbente per l olio in eccesso e una volta raffreddate cospargetele  di abbondante  zucchero  a  velo!

Buone  feste!

Nessun commento:

Posta un commento