Translate-traduci le mie ricette!

sabato 21 giugno 2014

Involtini al formaggio veloci

Il pranzo è servito.
Ci bastano 5 minuti ed il gioco è fatto.
Involtini semplici velocissimi e con un ripieno goloso di formaggio fuso.

Per 4 persone

10 fettine da carpaccio (bovino adulto)
5 sottilette
Origano
Sale
Farina q.b.
Una noce di burro

Basterà semplicemente stendere su di un piano le fettine.
Farcirle con mezza sottiletta arrotolare passare nella farina e mettere da parte.
Ora in un tegame sciogliere la noce di burro salare leggermente e una volta caldo e sciolto mettere a dorare all interno gli involtini.
Non dovrete toccarli solo girare prima da un lato e 1 minuto dopo dall altro.
Una volta dorati  togliere dal fuoco  spolverizzare con l origano e servire con una bella e fresca insalata.

Vi ho dato un idea per la vostra cena?

mercoledì 18 giugno 2014

Linguine con bottarga di tonno

Sapore deciso e particolare unendo l esperienza di due grandi aziende nel mio caso Valdigrano e Campisi Conserve.

Sapori ed ingredienti semplici rendono speciale il piatto.

Per 4-5 persone

500g di linguine Franciacorta
25g di bottarga di tonno CampisiConserve
Mezza cipolla bianca
Un gambo di sedano
1 carota
Olio evo
Peperoncino
Prezzemolo tritato fresco
2 cucchiai di capperi sott aceto

Portare a bollore l acqua per la pasta salandola a dovere.
In un tegame capiente scaldare 3 giri di olio e tritare  la carota il sedano e la cipolla grossolanamente.
Ora imbiondire il soffritto a fuoco vivace ed unire i capperi interi
Ora mettere a cuocere la pasta e a metæ cottura unirla al soffritto in tegame con 2 mestoli di acqua di cottura.
Ora unire la bottarga di tonno il peperoncino e continuare la cottura facendo asciugare il fondo di cottura a fiamma vivace.
Spolverizzare con il prezzemolo tritato e servire

Buon appetito a tutti!

lunedì 16 giugno 2014

Finto gelato alla banana

Il caldo é tornato!
Allora prepariamo un buon gelato goloso alla banana in pochi minuti?
Basterá un solo ingrediente non ci credete?eccovi la preparazione.
Per 2 coppette abbondanti
3 banane semimature
Basterá semplicemente sbucciare le banane e metterle in freezer fino al completo congelamento.
Tagliare a tocchetti le banane congelate e mettere tutto in un mixer tritatutto.
All inizio vederete formarsi come un composto a granella.
Continuate a frullare fino ad ottenere una crema corposa dalla consistenza di un vero gelato.
Ecco fatto pronto in pochissimo molto sano e adatto a tutti sopratutto per far mangiare volentieri la frutta ai bimbi.
Senza zuccheri aggiunti ne latte ne uova.


 
Vi ho convinti?

sabato 14 giugno 2014

Sorbetto al limone

Con questo caldo prepariamo veloce un buon sorbetto al limone?
Veloce senza gelatiera e semplice nella preparazione.

Per 10 persone

2 albumi
60g di zucchero a velo
400g di zucchero
1200ml di acqua naturale
500ml di succo di limone

In una pentola scaldare l acqua e sciogliere lo zucchero dentro senza farlo bollire.
Fate freddare e spremete i limoni.
Aggiungete il succo alla miscela di acqua e zucchero.
Ponete in frezeer e preparare la meringa con albumi e zucchero a velo ferma.
Unire ora la meringa alla acqua limone e zucchero.
Il composto rimarrá schiumoso in superficie èd é giusto cosí.
Mescolate bene e sciogliete l albume nel composto.
Porre in frigo per tutta la notte
Riprendere il composto il freezer.
La superficie la troverete semighiacciata mentre il limone acqua e zucchero liquido freddo.
Rompere il ghiaccio con un cucchiaio e frullare tutto nel frullatore rendendolo liscio ed omogeneo.
Ora versare tutto in un contenitore e porre in freezer.
Rimescolare con una forchetta ogni ora per 3 volte.
Dopodiche conservare in freezer fino al momento di servire.
Rimarrá morbido senza ghiacciare.
Perfetto per le coppette e per alleviare il caldo!

venerdì 13 giugno 2014

Merendine al limone con marmellata

semplici e golosa..e si sa la semplicita' accompagna sempre le cose piu' buone come queste merendine facili e veloci.



per 8-10 merendine

200g di farina
200g di zucchero
3 uova
100 ml di succo di limone
una bustina di vanillina
una bustina di lievito
100g di burro o margarina
la buccia grattugiata di un limone
 marmellata per farcire



in una terrina dividere i tuorli dagli albumi.
a parte montare gli albumi con 50g di zucchero a neve ferma.
metterli da parte e montare i tuorli fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
ora ai tuorli aggiungere il burro fuso il succo del limone la buccia grattugiata ed infine la farina con il lievito e la vanillina.
lavorare bene il composto con le fruste e una volta liscio ed omogeneo unire al tutto gli albumi mescolando dal basso verso l alto con una spatola per non smontare il composto.
ora imburrare ed infarinare una teglia rettangolare e versare il composto all interno.
livellare bene con la spatola la superficie e infornare a 180 gradi per 30 minuti statico.
fare la prova stecchino e sfornare.
lasciate freddare e tagliate a meta' la torta intera.
farcire l interno cn la marmellata e richiudete.
ora tagliate a cubetti o rettangoli oppure come ho fatto io a tondi.
sbizzarritevi con la forma che piu' vi piace e buona merenda!

Smoothie banana e avena

Una coccola energica per iniziare bene le giornate con questo caldo afoso!
adatto anche ai piccini...vediamo come si prepara armatevi di frullatore e via!


 
 
Per 4 persone
 
2 banane un po' mature
110g di avena in fiocchi
750ml di latte intero
 
 
in un frullatore mettere latte zucchero e le banane precedentemente tagliate a tocchetti.
frullare per almeno 5 minuti.
aggiungere ora l avena in fiocchi e continuare a frullare fino ad ottenere una bella crema e l avena si e' tritata per bene.
riporre in frigo a raffreddare 30 minuti.
mescolare prima di mettere nei bicchieri e servire ben fresco.
un piacevole spuntino sano e goloso ma anche una sana colazione completa!

mercoledì 11 giugno 2014

Detergente multiuso al limone

In cucina spesso le bucce degli agrumi vengono buttate.
Oggi vi svelo una ricetta tutta da provare per riciclarle al meglio.
Serviranno pochi ingredienti e avrete un detergente molto profumato disinfettante e senza sprecare molti soldi ma riciclando il che é perfetto sia per le vostre tasche che per l ambiente e vedrete che profumo in casa...non potrete piú farne a meno.

Per una bottiglia di detergente

400ml di acqua (meglio se demineralizzata)
50ml di alcool denaturato (quello rosa)
50ml di aceto bianco
Bucce di 3 limoni o piú

Il procedimento é molto semplice.
Basta in primis privare della buccia i limoni e tagliarle a listarelle.
Dopodiché versare nel contenitore munito di spruzzino lavato precedentemente per togliere i residui  del detergente predecedente le bucce del limone.
Successivamente aceto alcool e acqua demiralizzata.
Chiudete agitate per bene il flacone e mettete a macerare per 24 ore almeno.
Piu tempo passa piú acquisterá un prufumo intenso di limoni.
Ottimo per tutte le superfici lavabili e vetri.
Disinfetta sgrassa e rende tutto lucido e profumato.
Io l ho gia proposto  e preparato a mia mamma e voi cosa aspettate?

In alternativa potete utilizzare bucce di arancia polpelmo o mischiarle tra di loro per un intenso profumo d agrumi!

Insalata di riso con verdure

Finalmente il caldo é arrivato e allora via alle insalate di riso.

Cosa c e di meglio di verdura fresca e saporita come condimento?
Pochi semplici ingredienti e avrete una golosa insalata di riso

Per 4 persone

2 peperoni
1 melanzana
2 zucchine
4 cucchiai di olio evo
Sale
Origano
Prezzemolo
350g di riso per insalate

Come prima cosa tagliare a dadini tutte le verdure precedentemente lavate.
Scaldate l olio in un tegame capiente.
Fate imbiondire l aglio sbucciato e toglietelo.
Fate rosolare prima il peperone per 2 minuti a fiamma vivace poi aggiungete la zucchina e fate lo stesso.
Infine la melanzana.
Insaporite con origano e prezzemolo tritato.
Fate cuocere a fiamma vivace per 7-8minuti le verdure devono rimanere un po' croccanti ma cotte.
In ultimo salate per mantenere la croccantezza delle verdure.

Scolate fate freddare il riso per bene e condite con le verdure.
Mescolate il tutto e ponete in frigo in un contenitore di vetro con coperchio.
Si conserva per 2,3 giorni.

Buon appetito!

Il condimento é pronto non resta che lessare il riso tenendolo indietro di 2 minuti (es. La cottura é 18 minuti voi cuocete 16)

giovedì 5 giugno 2014

Biscotto gelato

Con questo caldo pensiamo alla merenda perfetta dei bambini!
ci vogliono pochi minuti e' tutto e' pronto.


per 10 biscotti gelato

30 biscotti Digestive con fiocchi d ' avena
250 ml di panna da montare senza zucchero
50g di zucchero semolato


come prima cosa montare la panna ben fredda con lo zucchero in una ciotola fredda anch' essa.
montarla molto ferma.
foderare una pirofila con pellicola o carta forno e disporre i biscotti in linea all interno.
farcire con la panna montata e coprite con i restanti biscotti  la superficie modi panino.
coprire con pellicola e mettere in freezer per almeno 3 ore.
in alternativa conservateli fino al consumo in freezer.
potete anche arricchire la panna con gocce di cioccolato o aromatizzarla per i biscotti e ' possibile utilizzare altri a piacere se non si dispone di Digestive.

la merenda e' servita.

chi favorisce?


In collaborazione con Digestivehttp://www.mcvities.it/ 

lunedì 2 giugno 2014

Pane ai 7 cereali e frutta secca

Avevo una fissa per questo pane e alla fine mi sono decisa e l ho sfornato!
La lievitazione é un pó lunghina ma l attesa ripaga eccome!

Ecco gli ingredienti per una pagnotta

500g di farina ai cereali o integrale e aggiunta di cereali sciolti
Mezzo cubetto di lievito di birra fresco (in alternativa utilizzate 200g di pasta madre)
Un cucchiaino di sale raso raso
Un cucchiaino di olio
300ml di acqua
100g di mirtilli secchi
80g di albicocche secche
100g di  nocciole

Come prima cosa sciogliere il lievito scelto nell acqua.
Lasciate riposare 10 minuti.
Ora mettete in una planetaria o spianatoia la farina l olio al centro e cominciate ad impastare aggiungendo l acqua con il lievito.
Aggiungete ora il sale.
Impastate per bene ed in ultimo aggiungete le nocciole precedentemente tagliate e metá, i mirtilli secchi e le albicocche secche spezzettate.
Impastate ancora per 5 minuti e mettete l impasto in una teglia (io rotonda da 18cm) foderata con carta forno precedentemente passata sotto l acqua e strizzata bene per aderire alla teglia.
Fate lievitare coperto 6 ore in luogo privo di correnti d aria.
Una volta ben lievitato infornate in forno caldo 200gradi per 35-40 minuti mettendo sul fondo del forno una pirofila con acqua fredda.
A 15 minuti dalla fine cottura  tra lo sportello del forno mettete un cucchiaio in acciaio in modo da tener leggermente aperto e far uscire piano il vapore. Questo fará si che otteniate una bella crosticina in superficie.
Il vostro pane é pronto ed il profumo è invitante.
Fatelo freddare per bene e via all assaggio!

Sbizzarritevi con la frutta secca ed i cereali che piú vi piacciono!