Translate-traduci le mie ricette!

sabato 25 gennaio 2014

Trecce alla ricotta

Un dolce particolare di un frande maestro culinario...Montersino.
Non è un semplice biscotto sembra quasi una brioches....il gusto è ricco e le note di limone lo rendono speciale.
Non vi è ne burro ne uova.

250g di farina
250g di zucchero (+ per la finitura)
8g di lievito
Un pizzico di sale
190g di ricotta
Latte per spennellare
Aroma limone o buccia limone grattugiata

In una ciotola mescolate farina lievito e zucchero e il pizzico di sale.
Aggiungete la ricotta e il limone e lavorate l impasto formando una palla modi frolla.
Ricavate delle palline allungatele a salamino e formate un ferro di cavallo.
Intrecciate sovrapponendo prima un lembo all altro poi viceversa come in foto.
L impasto rimane un po molle da lavorare.
Infarinate bene le mani e proseguite.
Poggiatele su una teglia con carta forno .
Spennellatele con il latte aiutandovi con un pennello da cucina.
Cospargetele di zucchero semolato per bene e infornate a forno caldo per 15 minuti a 180 gradi.
Devono dorare per bene.
Sfornate e fatr freddare per bene.
Potete spolverle con zucchero a velo o servirle al naturale come ho fatto io.

La merenda è servita!

Nessun commento:

Posta un commento