Translate-traduci le mie ricette!

giovedì 21 novembre 2013

Strudel di mele e amaretti

Il dolce più semplice e buono che ci possa essere...
Semplici passaggi e sarà delizioso!

Una sfoglia pronta rettangolare
2 mele golden
Mezzo cucchiaino di cannella raso
Succo di limone mezza tazzina
(io uso Poleghi Las concentrato)
Zucchero di canna 2-3 cucchiai + per la superficie
Acqua per spennellare
10 albicocche secche
50g di amaretti secchi

Pulite e tagliate a tocchetti le mele.
Ora unite alle mele lo zucchero e il succo del limone per non farle annnerire.
Mescolate
Tagliate le albicocche secche a pezzetti e unitele alle mele e sbriciolate gli amaretti grossolanamente con le mani.
Ora mescolate tutto per bene.
Stendete la sfoglia rettangolare sul piano e farcite al centro con le mele.
Chiudete i bordi verso il centro e con l aiuto della carta forno capovolgete lo strudel cosi da avere la parte con la chiusura sotto.
Spennellate la superficie con acqua e cospargete di zucchero di canna.
Fate cuocere a forno caldo 180 gradi statico fino a doratura della superficie.
Ecco lo strudel pronto!
Ottimo anche tiepido accompagnato con della crema accanto.

Nessun commento:

Posta un commento