Translate-traduci le mie ricette!

martedì 30 aprile 2013

sovraccosce marinate alle erbe

ultima idea di oggi per questa sera..
con la lunga marinatura delle sovraccosce in olio vino bianco aromi ecc.
si ottiene un pollo succoso e morbido.
ecco la ricette
 
sovraccosce di pollo
olio evo
limone
sale
salvia
pepe
peperoncino
vino bianco secco q.b.
spicchio d aglio
rosmarino
 
mettete in una ciotola le sovraccosce e conditele con sale pepe
olio evo limone qualche goccia senza esagerare
vino bianco salvia a pezzi e mettete a marinare per almeno 2/3 ore
 meglio se al mattino per la sera.
una volta trascorso il tempo tirate fuori la ciotola e in un tegame far rosolare l aglio.
aggiungete il pollo nel tegame  e fatelo rosolare.
aggiungete il rosmarino.
tirera' fuori il succo di marinatura aggiungetene ancora un po' senza
esagerare girate i pezzi e coprite con un coperchio.
fate cuocere a fuoco medio per 15/20 minuti.
una volta cotto lasciate riposare 10 minuti e servite.


salsiccia e peperoni al vino bianco

oggi tantissime ricette mi devo rifare...idea per questa sera...un secondo
veloce e gustoso che piace a tutti.
 
 
per 2/3 persone
 
3 peperoni rossi ( i miei erano piccoli)
500g di salsiccia
olio evo
sale
prezzemolo fresco
10 capperi
1/4 di cipolla bianca
vino bianco 250 ml circa
 
 
in una padella fate soffriggere la cipolla a fettine.
ora tagliate la salsiccia a tocchetti e unitela in padella con la cipolla.
fate rosolare bene.
pulite e tagliate a listarelle i peperoni e aggiungeteli in padella con la salsiccia.
fate insaporire bene salate aggiungete i capperi e sfumate con il vino bianco.
lasciate ridurre il liquido sul fondo e aggiungete di nuovo vino bianco.
cuocera' tutto in 15 minuti.
spolverizzate con prezzemolo fresco.
servite caldo e vedrete che bonta'!


spaghetti crudo radicchio e mascarpone

questo primo e' molto sostanzioso ma davvero buono...non sapevo cosa preparare e mettetendo questi ingredienti assieme ecco un piatto che dovete assolutamente provare.
 
leggero non e' proprio...ma per una volta si puo' sgarrare no?
 
per 2 persone
 
180g di spaghetti
3/4 fettine di crudo non finissime
erba cipollina secca
mascarpone 2 cucchiai
meta' radicchio tondo
 
in una padella scaldate l olio e aggiungete 2 cucchiaini di erba cipollina.
tagliate il prosciutto crudo a pezzettini e fate rosolare bene.
tagliate a listarelle il radicchio e aggiungetelo in padella fate appassire.
portate a bollore l acqua salata per gli spaghetti e tuffateli dentro.
una volta al dente scolateli e tuffateli in padella fateli insaporire a fuoco vivo e togliete dal fuoco.
aggiungete 2 mestolini di acqua di cottura.
mantecate con il mascarpone ed erba cipollina.
 
servite subito!
 
buon appetito!!!!
 
 
 


carote burro e miele

 ancora un contorno questa volta goloso e dal gusto particolare.
il miele e il burro renderanno le carote uniche e diverse dal solito.
 
300g di carote
3 cucchiain di miele
50 g di burro o margarina
sale
prezzemolo
 
pochi ingredienti vero?
 vediamo il procedimento...
 
in una padella mettete a sciogliere il burro.
pelate le carote e tagliatele a rondelle non tanto spesse.
ora aggiungetele al burro
 e mescolate bene salate lasciando poi cuocere per 20 minuti a fuoco medio.
trascorso il tempo togliete dal fuoco aggiungete il miele e mescolate per scioglierlo bene.
spolverate con prezzemolo tritato e servite subito...
 
vedrete che gusto particolare avranno
 
(un successo anche per mio marito che di verdure non ne vuole sapere...)
Provatele!
 
 

pizzette di melanzane

un idea per le vostre melanzane che non sia la solita parmigiana o grigliata o funghetto..
delle semplicissime pizzette finte di melanzana ottime come contorno o come antipasto da ervire tiepido o buone anche fredde.
 
per 4/5 persone
 
3 melanzane
sale
olio evo
origano secco
pomodoro passata q.b.
mozzarella o qualsiasi formaggio filante
(io ho usato eddammer)
 
 
tagliate le estremita' delle melanzane e tagliatele a fette non fini fini.
ungete una teglia da forno disponetele dentro salate un filo d olio e fate cuocere a 220 gradi per almeno 20 minuti controllate sempre il tempo varia da forno a forno.
una volta pronte tiratele fuori dal forno e ad una ad una conditele con del pomodoro un pizzico di sale un cubetto di formaggio un filo d olio e origano.
mettete in forno a far fondere il formaggio almeno 5 minuti.
 
il piatto e' pronto!
 
veloce e facile!!!


cavolo cappuccio stufato con pomodoro

ieri ho provato questa ricetta modificandola un po' e il risultato e' stato molto soddisfacente.
un contorno anche questo leggero e facile un po' lunga la cottura
ma vedrete che vale la pena l attesa.
 
 
1 cavolo cappuccio (800g)
3/4 cucchiai abbondanti di concentrato di pomodoro
(o passata o polpa)
sale
pepe
olio evo
1 spicchio d aglio
acciughe (facoltativo)
200 ml di acqua tiepida
 
in un tegame bello alto fate rosolare l aglio e 2 acciughe se volete.
tagliate a listarelle fini il cavolo cappuccio togliendo il torsolo che risulterebbe troppo duro.
ora aggiungetelo nel tegame salate e fatelo insaporire bene.
se tende a bruciare aggiungete un goccio d acqua e afte cuocere per 10 minuti.
ora aggiungete il concentrato di pomodoro sciolto in 200 ml di acqua
 tiepida circa un bicchiere e aggiungetelo al tegame.
pepate aggiustate di sale se manca e coperto fate cuocere per 1 ora a fuoco BASSISSIMO.
 
il vostro contorno e' pronto!

zucchine piccanti al curry

 
 
questo contorno e' leggero e facile da preparare anche perché no in anticipo se avete ospiti.
per chi ama il piccante e le spezie questo piatto e' perfetto.
 
 
4 zucchine
olio
sale
peperoncino in grani
curry in polvere
prezzemolo tritato
1 spicchio d aglio
 
 
in una padella fate rosolate l aglio e una volta dorato aggiungete le zucchine tagliate a cubetti piccoli
cosi' cuoceranno in fretta.
fatele rosolare bene aggiustate di sale,pepe aggiungete peperoncino a piacere il curry
e fate insaporire bene mescolando.
continuate la coottura per almeno 10 minuti fino a che le zucchine saranno morbide ma non troppo
non sfatte per intenderci.
togliete dal fuoco e spolverate con il prezzemolo tritato.
servite ben caldo magari con del riso basmati o come semplice contorno per i vostri piatti.
 
carina come idea no?


domenica 28 aprile 2013

Orecchiette catalogna zafferano e pancetta

Con le orecchiette questa settimana mi sono proprio sbizzarita....da buona pugliese le adoro e mi piace usarle in cucina per i miei primi golosi...come questo di oggi..

Per 2 persone

200g di orecchiette fresche
350g di catalogna fresca
30 g di pancetta dolce
1 bustina di  zafferano
Sale
Pepe
Vino bianco
Olio evo
Erba cipollina

In una padella fate dorare la pancetta con l olio evo.
Quando sará bella dorata sfumate con vino bianco e fate evaporare.
Fate bollire la pentola d acqua salata e tuffatevi le orecchiete.
Pulite la catalogna e tagliatela a listarelle tenendo anche un po di gambi.
Tuffate anche la catalogna insieme alla pasta cuoceranno insieme.
In padella aggiungete lo zafferano e 2 mestoli di acqua di cottura.
Riaccendete il fuoco sotto la padella e scolatevi la pasta.
Continuando a mescolare fate insaporire e asciugare un pò il liquido sul fondo.
Aggiungete erba cipollina pepe e servite caldo.
Un primo semplice ma dal gusto favoloso.
Buon appetito!

Crostata di mele e marmellata

Rieccomi qui dopo una lunga pausa con nuove ricette...oggi voglio proporvi un classico davvero irresistibile....la mia crostata preferita...la crostata di mele...ho voluto fare concorrenza a mio marito pasticcere ma come le sue non ce ne sono...questa però soddisferá tutti e vedrete che bontá e che profumo!

Per il ripieno

3 mele golden
Zucchero di canna q.b.
3 monodosi di marmellata di albicocche

Per l impasto
300g di farina
2 uova
100g di zucchero
100g di margarina o burro
1 cucchiaino di lievito
Essenza di limone o scorza di limone

Come prima cosa pre-riscaldate il forno a 180 º.
Ora prepariamo l impasto.

In una ciotola mettete la farina il lievito lo zucchero mescolate bene.
Sbattete le uova e aggiungetele al composto.
Cominciate ad impastare e aggiungete ora il burro a cubetti piccoli.
Impastate per bene fino a che gli ingredienti si saranno bene amalgamati tra di loro.
Avvolgete l impasto nella pellicola e mettetelo subito in frigo per 30 minuti.
Ora pulite le mele.
Tagliatele a metá togliete la buccia e tagliatele e fettine tenendo la forma della metá mela come in foto.
Ora prendete l impasto in frigo.
Imburrate e infarinate una teglia a cerniera tonda e cominciate a ricoprirla con l impasto.
Una volta pronta la base bucherellate il fondo con la forchetta e aggiungete la marmellata distribuendola bene sul fondo  della teglia.
Ora disponete le mele e chiudete i bordi verso l interno.
Cospargete con zuccbero a velo.
Potete anche decorarla con l effetto griglia tipico della crostata.
Ora infornate a 180/190 º per 40 minuti.
controllate spesso se vedete la superficie troppo scura (deve dorarsi) copritela con alluminio e proseguite la cottura.

Il vostro dolce è pronto!

venerdì 19 aprile 2013

Orecchiette zucchine e patate alle erbe

questo  primo è di pura fantasia.....profumato goloso e veloce da preparare bastano 15 minuti in tutto li avete a disposizione?
e allora ecco gli ingredienti...

per 2 persone

180 g di orecchiette fresche
1 patata
1 zucchina verde
1spicchio d aglio
erba cipollina
rosmarino fresco
sale pepe
olio evo
acqua di cottura IMPORTANTE
pochi ingredienti ma tanto gusto...

in una padella scaldate l olio evo e fate dorare lo spicchio d aglio.
pelate e tagliate a tocchettini piccoli le patate e le zucchine.
aggiungete tutto in padella salate pepate e fate rosolare per  bene almeno per 7/8 minuti.
più i pezzetti li avete tagliati piccoli prima cuoceranno.
ora tuffate orecchiete in acqua salata.
scolatele e aggiungetele in padella con un mestolino di acqua di cottura.
Aggiungete erba cipollina e rosmarino tritato a coltello.
mescolate facendo insaporire bene e una volta asciugata un pochino l acqua di cottura sul fondo della padella il vostro primo è pronto!

biscotti integrali nocciole e cioccolato

cosa c e di piu buono e rilassante con questo tempo buio che fare i biscotti in casa?il profumo è straordinario e oggi ho voluto sperimentare quelli integrali senza burro ma con olio quindi leggeri.. che io adoro vi posto gli ingredienti per 16 biscotti

300g di farina integrale
40g di nocciole
9 cucchiai di olio evo
3/4 cucchiai di zucchero bianco
2 uova
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
3 cucchiai di miele
cioccolato fondente
olio di semi q.b.

se avete un impastatrice tutto sará piu semplice altrimenti ecco il procedimento...l impasto sembrerá un pò secco ma tranquilli è giusto cosi la farina integrale da questo risultato in questo caso allora...
in una ciotola mettete tutti gli ingredienti secchi (lievito,vanillina,farina zucchero) mescolateli bene e fate un buco al centro.
li metterete il miele l olio e le uova comiciate ad impastare.
in un mixer tritate le nocciole e aggiungetele all impasto ora impastate per bene e non fa nulla se rimane secco come ho detto prima.
ora foderate una teglia con carta forno e formate dall impasto delle palline.
ora schiacciatele per dare una forma simile al grancereale per intenderci.
procedete cosi fino alla fine dell impasto.
ora infornate a 200ºC per 15 minuti non uno di più e una volta pronti fateli freddare fuori dal forno.
sciogliete a bagnomaria o nel microonde la cioccolata fondente e aggiungete un goccio di olio di semi.
ora con l aiuto di una forchetta e facendo avanti e indietro con la mano fate cadere il cioccolato sui biscotti formando delle righine irregolari.
potete anche immergerli per metá nel cioccolato fate come più vi piace.
buona merenda!

giovedì 18 aprile 2013

polpettine al basilico con cuore filante

se siete stanchi delle solite polpette ecco una variante  al forno che sará anche un ottimo antipasto il gusto del basilico nell impasto sará perfetto con il gusto della scamorza affumicata.

500g di macinato
2 uova
1/2 fetta di pancarrè
sale
pepe
noce moscata
un mazzetto di basilico
sale
olio evo
pangrattato
scamorza affumicata

in un mixer frullate il pane l aglio il pepe la noce moscata e il basilico per bene.
aggiungete ora il conposto al macinato in una ciotola capiente.
impastate tutto per bene e formate le.polpettine prendendo un po' di impasto e al centro mettete un cubetto di scamorza affumicata chiudete bene la polpettina e passatela nel pangrattato.
procedete cosi fino alla fine dell impasto.
potete anche friggere le polpettine e servirle immediatamente per non perdere l effetto filante della scamorza.
ora se volete cuocerle al forno foderate una teglia con carta forno spargete un filo d olio sulle polpette e cuocetele a 200 º C per almeno 20 minuti.
servite caldissime
Buon appetito!

mc-nuggets di pollo al forno

io adoro queste crocchette di pollo e ho voluto provare a riprodurle da me....
il risultato e' stato delizioso e poi sono sicuramente piu' genuine di alcune crocchette dal famoso marchio no?
qui pollo al 100%!!!
per 12/13 nuggets
250g di petto di pollo
1 cucchiaino di senape
1 quarto di cipolla
uno spicchio piccolo di aglio
1 cucchiaio di salsa di soia
un pizzichino di sale
40g di pancarre'
panatura
90g di farina
90ml di latte
1 uovo
un giro di olio evo
mezzo cucchiaino di lievito in polvere
pangrattato (io non ne avevo e ho tritato dei crostini all olio...)
sale q.b.
SI POSSONO ANCHE FRIGGERE O FRIGGERE E
CONGELARE PER POI TIRARLI FUORI ALL OCCORRENZA...
in un mixer tritate in polvere come prima cosa il pane e mettetelo in una ciotola capiente.
ora all interno del mixer mettete il petto di pollo a tocchi la cipolla a fette
l aglio a meta' il sale lla salsa di soia la senape e frullate il tutto
fino ad ottenere una crema.
come se doveste preparare delle polpette.
ora unite il composto al pane e amalgamete tutto per bene.
ora prepararte la pastella per la panatura.
in una ciotola mettete la farina e con una frusta mescolatela al latte e al lievito.
ora aggiungete l uovo intero il sale e l olio evo.
sbattete con la frusta fino a che la pastella non risulta bella liscia e omogenea.
ora tutto e' pronto.
preparate la teglia per il forno con carta forno se  non dovete friggerli
altrimenti fate scaldare bene l olio di arachide in padella.
bagnate le mani per non far appiccicare tutto alle dita e formate delle palline che poi schiaccerete per
dare la tipica froma a crocchetta tonda del nuggets.
ora passate le crocchette nella pastella e infine nel pangrattato.
un filo d olio sopra le crocchette.
poggiatele sulla teglia.
continuate cosi fino alla fine dell impasto.
ora fate cuocere in forno a 180 per 15/20 minuti.
saranno perfetti con una bella insalata o patatine e immancabili le classiche
 salse maionese e ketchup.
buon appetito!


Insalata "Genovese"

con questo caldo ho deciso di proporvi un insalata anche questa light e leggera.
molto fresca e golosa non potrete farne a meno ve lo assicuro!
per 2 persone
2 patate belle grandi
100 g di fagiolini
2 cucchiaini di pesto genovese
1 spicchio d aglio
2 foglie di basilico
sale
pepe
sbucciate le patate e tagliatele a tocchetti non molto grandi e pulite i fagiolini.
mettete tutto in acqua fredda salate poco e aggiungete l aglio e qualchefoglia di basilico.
portate a bollore e fate cuocere le verdure.
ci vorra' almeno 10 minuti.
scolate tutto e fate raffreddare bene.
POTETE ANCHE SERVIRLA TIEPIDA ...OTTIMA!
ora mettete tutto in una ciotola e ggiungete il pestoe il pepe e mescolate bene.
servite e vedrete che bonta'.


mercoledì 17 aprile 2013

fusilli tonno capperi e pomodoro

un idea per un primo che piace a tutti e veloce da preparare eccolo...

per 2 persone

160g di fusilli
2 scatolette di tonno
1 barattolo di polpa di pomodoro
2 cucchiai di soffritto
olio evo
sale
peperoncino
prezzemolo tritato
1 manciata di capperi

in una padella fate soffriggere l olio con il soffritto con i capperi per qualche minuto.
aggiungete il pomodoro salate aggiungete il peperoncino 1 cucchiaino di zucchero mescolate e fate cuocere per 10 minuti.
fate cuocere i fusilli in acqua salata e scolateli al dentein padella aggiungete il tonno e il prezzemolo... mescolate bene a fuoco vivo il tutto per 1 minuto e servite.
il gioco è fatto!

insalata di surimi e cetrioli

in vista dell estate e della prova costume ecco una ricetta leggerissima e velocissima per un insalatina golosa.

pochi ingredienti eccoli!

250g di surimi
2 cetrioli belli grandi
mezzo limone
sale
olio 2 cucchiaini
prezzemolo tritato

non avete che tagliare solo a tocchetti il surimi e i cetrioli.
mettete tutto in una ciotola capiente e irrorate con il limone (la quantitá va a vostri gusti) sale olio e il prezzemolo.
ora mescolare bene e fate riposare un 15 minuti in frigo!
ecco l insalatina pronta!!

più veloce di cosi!

martedì 16 aprile 2013

crostata di fragole e crema

finalmente la primavera è arrivata e con lei tante ricettine fresche e golose come questa crostata con le fragole fresche.

ingredienti
un rotolo di frolla oppure la mia frolla
http://magieincucina2013.blogspot.it/2013/03/pasta-frolla.html?m=1
500g di fragole fresche
latte 250 ml
crema pasticcera istantanea pane angeli
torta gel una bustina
zucchero a velo q.b.
legumi secchi
4 cucchiai di zucchero
metá limone
250ml di acqua

ora vedrete come sará veloce preparare questo dolce goloso...

foderate lo stampo da crostata con la carta forno e poi stendetevi sopra la frolla.
fatela aderire bene allo stampo e coprite la superfice con dei legumi secchi per non farla gonfiare...io uso questo metodo.
ora infornate per 10 minuti a 190 gradi ventilato.
prendete le fragole pulitele e tagliatele a metá.
in una ciotola versate il contenuto della bustina di crema e aggiungete il latte.
con l aiuto di una frusta mescolate bene.
ora tutto è pronto.
sfornate la base che sará bella dorata e togliete pian piano i legumi dalla base.
fate freddare e farcite con la crema fino al livello della frolla.
ora sistemate le fragole sopra a raggiera.
spolveratele con zucchero a velo aiutandovi con un piccolo setaccio.
in un pentolino mettete il torta gel con acqua il succo del limone e lo zucchero.
mettete il pentolino sul fuoco e continuando a mescolare portate a bollore.
spegnete e spennellate le fragole con la gelatina.
il vostro dolce è pronto...facile vero??

venerdì 12 aprile 2013

rotolo di frittata con erbette e formaggio

Come antipasto e' perfetto poi in estate sara' un piatto irrinunciabile!
6 uova
sale
pepe
parmigiano 3 cucchiai
olio evo
Per il ripieno
200g di erbette
4 sottilette
sale
pesto
prendete una teglia di almeno 20 x 30 copritela con la carta forno.
ungetela bene con l olio.
in una ciotola sbattete le uova con il parmigiano sale pepe.
versate il composto nella teglia e infornate a 180 °C per 15 minuti.
una volta pronta mettete la frittata su un piano e fatela intiepidire.
ora spennellate la frittata con il pesto e farcitela con le erbette passate in padella salate leggermente e mettete le sottilette.
arrotolate la frittata e avvolgetela modi salame nella pellicola ben stretta.
poggiate il rotolo in frigo per almeno 2 ore.
ora togliete delicatamente la pellicola e tagliate il rotolo a fette.
servite con una bella insalata.

gnocchi piselli e gamberi

Non sapevo cosa preparare per pranzo e avevo pochi ingredienti...
allora ho deciso di inventare e devo dire che il risultato e' stato molto soddisfacente...
Per 3 persone
500g di gnocchi di patata
15 gamberi
300 g di piselli surgelati
meta' cipolla bianca
peperoncino
sale
olio evo
erba cipollina tritata
mettete come prima cosa l acqua per gli gnocchi a bollire e salatela.
in una padella fate soffriggere la cipolla a fettine molto fini.
aggiungete ora i piselli salate aggiungete il peperoncino e girate bene il tutto.
fate rosolare per qualche minuto e sfumate con l acqua di cottura.
fate stufare per 5 minuti
ora tuffate in acqua gli gnocchi e in padella a fuoco vivace aggiungete i gamberi.
girate sempre cosi si insaporira' tutto per bene e se si asciuga aggiungete acqua di cottura.
ora scolate gli gnocchi in padella e fate insapporire
 bene a fuoco vivace aggiungendo erba cipollina tritata.
impiattate e servite subito.

cannoli alla Nutella

Quando avete bisogno di un dolce da realizzare in poco tempoe addirittura in anticipo di qualche giorno eccovi una ricettache mettera' tutti d accordo...

Per 15 cannoli piccoli

1 rotolo di sfoglia rettangolare
1 uovo
zucchero di canna
nutella q.b.

Serviranno pero' i tubicini in alluminio dove arrotolare i cannoli

preriscaldate il forno a 200 °C.
stendete la sfoglia su un piano e cominciate a creare delle fasce larghe 1.5 cm più o meno.
ora prendete i tubicini in alluminio e cominciate ad arrotolare a spirale la sfoglia facendo attenzione a non avere spazi tra una fascia e l altra creando la tipica forma dell involucro dei cannoli.ora sbattete in una terrina l uovo intero e spennellate tutti i cannoli per bene.
in un piatto mettete lo zucchero di canna e arrotolatevi dentro i cannoli in modo che si attacchhi per bene lo zucchero di canna.ora metteteli in una teglia foderata con carta forno e infornate fino a doratura
(almeno7/8 minuti)
sfornateli fate raffreddare e con l aiuto di una sacca dapasticciere farciteli con la Nutella.

il vostro dolce è pronto!!!

sabato 6 aprile 2013

Sfogliatelle alla crema di limone

oggi avevo voglia di un dolce goloso e fattibile in  poco tempo .... il risultato è stato eccellente e il responso all assaggio non vi dico...dico solo che il vassoio è tornato a casa VUOTO....

ecco gli ingredienti:

1 rotolo di sfoglia pronta
1 scatola di crema istantanea PaneAngeli
1 scorza di limone
1fiala di aroma limone
1 uovo
zucchero di canna
zucchero a velo
450ml di latte

per la crema

in una ciotola versare il contenuto della crema e aggiungere la scorza del limone mescolate e cominciate a lavorare la crema con la frusta e il latte freddo a filo.
aggiungete la fiala di limone e mescolate per bene.
La crema è pronta ora stendete la sfoglia e ricavate dei cerchietti con un coppapasta e al centro di ognuno mettete un cucchiaino di crema.
ad uno ad uno unite un lato all altro formando delle mezzelune e sigillate bene i bordi.
poggiate le sfogliatelle su una teglia con carta forno ,spennelatele con l uovo sbattuto e cospargete con zucchero di canna.
cuocete in forno fino a doratura.
una volta pronte sfornate e fatele bene freddare.
non preoccupatevi se si sono un pò aperte in forno perchè ora con la crema rimanente e l aiuto di una sacca da pasticcere o una siriga le finite di riempire.
poggiatele su un vassoio e spolverate con abbondante zucchero a velo.

buon appetito!!!!

venerdì 5 aprile 2013

fusilli broccolo pomodoro e pancetta

per scongiurare la primavera non resta che provare piatti colorati e primaverili....a mio parere il broccolo verde è molto gustoso e versatile io ve lo propongo in un primo facile e veloce ecco gli ingredienti

per 2 persone

fusilli 160g
un broccolo verde da 500g
un bicchiere di polpa
1 spicchio d aglio
1 confezione di pancetta a cubetti
basilico tritato
peperoncino
sale
olio evo

pulite i broccoletti e tenete da parte le cimette mantenendole belle intere.
immergetele in una pentola con acqua fredda e fate arrivare a bollore ota salate e fate cuocere per 6/7 minuti.
trascorso il tempo con ub colino togliete i broccoletti dall acqua e metteteli da parte in una ciotola.
non buttate l acqua dove hanno cotto i broccoletti servirá per la pasta.
ora fate soffriggere in una padella l aglio e una volta imbiondito toglietelo e mettete in padella a rosolare ben bene la pancetta a cubetti.
aggiungete la passata un goccio d acqua il sale il peperoncino e il basilico.
mescolate il tutto e fate cuocere per 9/10 minuti.
cuocete la pasta nell acqua del broccolo e una volta al dente scolatela e saltatela in padella con ubn poco d acqua di cottura, con la pancetta e il pomodoro.
aggiungete ora il broccolo un filo d olio e fate insaporire per qualche minuto continuando a mescolare.
il vostro piatto è pronto buon appetito!

giovedì 4 aprile 2013

Fettuccine gamberi e carciofi

questa sera mio marito ha decisamente apprezzato questo abbinamento e anche io devo dire....gustoso profumato e come tutte le mie ricette facile e veloce.

per 2 persone

fettuccine all uovo 180g
200 g di cuori di carciofo
250 g di code di gambero
200 g di passata di pomodoro
prezzemolo tritato
soffritto 2 cucchiai
sale
olio evo
fumetto di pesce o brodo vegetale
7 pomodori ciliegia

come prima cosa tagliate a fettine i cuori di carciofo e in una padella fate soffriggere il trito.
una volta dorato unite i carciofi salate e fate cuocere a fuoco vivo qualche minuto.
aggiungete ora i pomodorini tagliati in 4 salate e fate cuocere qualche minuto.
ora unite la passata il prezzemolo salate e fate cuocere per 10 minuti.
mentre state cuocendo le fettuccine mette nel sugo i gamberi e cuoceteli lentamente per 5 minuti il tempo della pasta.
fate cuocere le fetuccine nel fumetto o nel brodo ben saporito e una volta al dente scolate in padella con un goccio di acqua di cottura e mantecate a fuoco spento.
impiattate con un filo d olio e spolverizzando il tutto con il prezzemolo.

Panzerotti pere e cioccolato

andando a fare la spesa qualche giorno fa  sono rimasta incuriosita da un nuovo prodotto della buitoni....una pasta neutra che va bene sia per creazioni dolci che salate ed e a forma tonda ideale per panzerotti...io ho voluto provare a fare una ricetta dolce abbastanza classica ma golosa e veloce da preparare.

per 8 panzerotti

un pacchetto di FARCIGUSTO Buitoni
3 pere (non le perine verdi)
2 cucchiai di zucchero
cioccolato fondente  o gocce di cioccolato
un uovo per spennellare
zucchero a velo q.b.
zucchero di canna q.b.

pelate le pere e tagliatele a tocchetti
mettete il tutto in una ciotola e sopra grattuggiatevi il cioccolato la quantitá l ha decidete voi a me piacciono molto cioccolatosi.
zuccherate e mescolate bene gli ingredienti.
stendete un disco di pasta e mettete al centro una parte di pere e cioccolato senza esagerare e coprite con un altro disco.
sigillate bene i bordi e girateli al contrario poggiateli sulla teglia foderata da carta forno e spennellateli tutti con l uovo sbattuto.
spolverozzateli con lo zucchero di canna e infornate 10 minuti a 200 gradi.
fate raffreddare o intiepidire e spolverate con abbondante zucchero a velo!
Il dolce è servito!

mercoledì 3 aprile 2013

polpette rustiche funghi e pomodoro

stasera mi serviva un qualcosa che mi pernetesse di tirar fuori un primo e un secondo insieme e voilà....ecco la mia proposta per questa sera...

300 g di macinato misto
50g di funghi misti
70g di prosciutto cotto
3 uova
un pezzetto di pane o 1 fetta di pancarrè
prezzemolo
2 spicchi d aglio
sale
olio evo
una bottiglia di passata di pomodoro
alloro
peperoncino
pangrattato (facoltativo)
1 bustina di zucchero o 1 cucchiaino

in un mixer tritatutto mettete il pane l aglio,il prezzemolo, il prosciutto e date una prima tritata.
in una padellina fate appassire i funghi con un goccio d olio e un pizzico di sale (pochissimo).
aggiungete ora anche i funghi nel mixer e mixate fino a che tutto sará ridotto in bricioline per intenderci.
ora in una ciotola mettete la carne macinata mista le uova e un pizzico di sale.
impastate con le mani bene il composto e infine unite il contenuto del mixer.
impastate ancora per bene e formate con le mani le polpette che lascerete riposare in frigo 10 minuti.
non preoccupatevi se risultano un pò molli si rassoderanno in padella e rimarranno morbidissime ma se sono molto molli mettete nell impasto un cucchiaio di pangrattato.
in un tegame fate soffriggere lo spicchio d aglio e una volta dorato aggiungete la salsa.
salate aggiungete la bustina di zucchero l alloro e mescolate.
fate cuocere 5 minuti a fuoco medio dopodichè abbassate la fiamma e adagiate nel tegame le polpette.
fate cuocere per 20 minuti e la vostra cena è pronta!
servite le polpette con una bella insalata fresca e con il sugo condite una buona pasta!
buon appetito!!!

martedì 2 aprile 2013

spiedini di involtini

per questa sera un piatto semplice ma creativo bastano pochi ingredienti e lasciatevi guidare dalla fantasia per il ripieno....

per 2 persone

6 fettine di lonza tagliata fine
prosciutto cotto
fontina
sale
erba cipollina
burro una noce
aceto balsamico glassa
pomodori ciliegia (facoltativo)
farina q.b.
acqua calda un goccino

su un piano stendete le fette di lonza salate e aggiungete l erba cipollina.
stendete il prosciutto su ogni fetta e la fontina (poca).
arrotolate ogni fetta a involtino e infilzatele ad una ad una negli stecchini.
alle estremitá potete mettere dei pomodorini.
ora salate un poco e infarinate gli spiedini togliendo la farina in eccesso.
in una padella sciogliete la noce di burro e adagiatevi sopra gli spiedini facendoli rosolare bene per tutti i lati.
salate poco e sfumate con la glassa di balsamico e un goccino d acqua.
lasciate cuocere per un 10 minuti.
serviteli con una bella insalata e con della glassa al balsamico.
saranno morbidissimi e golosi! buon appetito!

spezzatino di pollo patate e zucchine

questa sera mi sono lasciata prendere dalla fantasia...e devo dire che è andata molto bene!
vi posto la mia ricetta

500g di petto di pollo
2 zucchine
2 patate gialle
1 spicchio d aglio
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
olio evo
farina 00 q b.
sale
erba cipollina (abbondante)
acqua o brodo vegetale q.b.

in un tegame antiaderente scaldate l olio evo e fate dorare l aglio.
tagliate a tocchetti il petto di pollo salate poco e infarinate i bocconcini eliminando per bene la farina in eccesso.
ora aggiungete i bocconcini nel tegame e fate rosolare bene.
pelate le patate e tagliatele a tocchetti non molto grandi e fate lo stesso con la zucchina.
aggiungete le verdure in padella entrambe e salate.
aggiungete erba cipollina abbondante
il concentrato di pomodoro.
saltate il tutto per bene e coprite con acqua calda o brodo senza esagerare a modi risotto per intenderci.
se si asciuga aggiungete ancora liquido.
coprite e controllando che non asciughi troppo lasciate cuocere per 20 minuti.
aggiustate di sale se manca e una volta pronto spegnete e fate riposare 10 minuti prima di servire.
il vostro piatto è pronto!